Testata
Logo not found

studiovm.png not found

pics/ita-small.gif not foundpics/uk-small.gif not found

Termografie

  TERMOGRAFIE

La termografia è una tecnica di telerilevamento, effettuata tramite l'acquisizione di immagini. Attraverso l'utilizzo di una termocamera si eseguono controlli non distruttivi e non intrusivi. Le termocamere rilevano le radiazioni nel campo dell'infrarosso dello spettro elettromagnetico e convertono questi spettri in misure di temperatura, differenziandole secondo la scala cromatica. Tutti gli oggetti ad una temperatura superiore allo zero assoluto emettono radiazioni nel campo dell'infrarosso, pertanto è una tecnica applicabile sia a corpi caldi che a quelli freddi. La termografia permette di visualizzare valori assoluti e variazioni di temperatura degli oggetti, indipendentemente dalla loro illuminazione . La termografia può essere applicata per il controllo di colonne rivestite internamente per verificare l’integrità dell’ isolante, oppure su macchine in rotazione per il controllo dei cuscinetti e per tanti altri scopi.



A sinistra si vede l’immagine tramite camera termografica di un camino con rivestimento refrattario interno, a destra la fotografia dello stesso camino.
Nella parti di colore “rosso” abbiamo temperature di circa 130°C, indice del deterioramento del coibente interno.




Nelle immagine destra vediamo il condotto della colonna dove in diversi punti il refrattario interno si è danneggiato, a destra vediamo la foto del condotto.



Piede
STUDIO V.M. di Bruschi G. & C. S.a.s. - P.IVA 01338800384
© 2012 Studio V.M.