Testata
Logo not found

studiovm.png not found

pics/ita-small.gif not foundpics/uk-small.gif not found

pami-pmi

  ANALISI CHIMICHE

Questo esame viene eseguito su materiale base e su saldature al fine di verificare il tipo di grado di materiale impiegato nelle costruzioni e il tipo di elettrodi o fili impiegati per le saldature.

P.M.I.

Positive Material Identification, si esegue in atmosfera di Gas inerte (Argon).
Con questo controllo si possono verificare tutti gli elementi di lega, (Carbonio, Fosforo e Zolfo inclusi) per leghe in base ferro e base Nichel.

P.A.M.I.

Positive Material Alloy Identification, si esegue in atmosfera di aria.
Con questo controllo si possono verificare tutti gli elementi di lega caratteristici di un metallo o di una lega, ad esclusione del Carbonio.


Entrambe le apparecchiature emettono in automatico un rapporto di prova previa compilazione delle necessarie informazioni per la rintracciabilità che saranno digitate dal tecnico prima dell’ inizio della prova.
Con queste apparecchiature possiamo eseguire le prove in cantiere anche in quota.
Le macchine ad ogni accensione vengono calibrate utilizzando dei blocchi certificati da laboratorio SIT.



Strumento P.A.M.I.

Strumento P.M.I.



ANALISI DELLA FERRITE

Questo esame viene condotto al fine di misurare il tenore di ferrite contenuta negli acciai austenitici o super austenitiche.
Questo esame viene spesso eseguito per le misure di placcature austeniche eseguite su acciai al carbonio, saldature di tubazioni di acciaio inossidabile, caldaie, serbatoio e tutti gli altri prodotti costituiti con acciai austenitici o duplex.



Nostro tecnico durante un controllo



Piede
STUDIO V.M. di Bruschi G. & C. S.a.s. - P.IVA 01338800384
© 2012 Studio V.M.